<< Il mio incontro con Pulcinella risale ad un’esperienza teatrale in collaborazione con Corrado Pellecchia, per il quale ho curato la scenografia di un suo spettacolo, e da lì in poi è partita una ricerca personale, che tanto deve a due presenze essenziali che mi sono state vicine: Claudio Caserta e Roberto De Simone >>.


L’unione Lubelli-Pulcinella ed il Caffé, reputata naturale per De Simone, dettata da una spontanea attrazione per le origini partenopee di tutti i protagonisti, ha fatto scaturire una produzione eccitante per le numerose, quasi infinite, rappresentazioni della maschera, un Pulcinella colto con mille volti e atteggiamenti, amato e da amare.

Ultime notizie


Articolo tratto da "la Repubblica" del 31 maggio 2021 intitolato : Un libro con le carte ad acquerello dell'artista - Il "Pulcinella" di Lubelli nato da una macchia di caffè

clicca sull'immagine per ingrandire


 

 

Urbanistica Fantastica Fausto Lubelli